levitra bayer vendita online viagra senza ricetta spagnola levitra online fast shipping viagra legale comprare online siti sicuri acquisto cialis online pharmacy cialis

ATTIVITÀ SVOLTE

Le attività svolte dalla Cooperativa Sociale “Progetto Uomo” sono tante e diverse, la maggior parte attuate in convenzione con il Comune di Altamura.

Estate 1986:

Attività di animazione con ragazzi diversamente abili altamurani;

Servizio Home Maker:

Servizio di sostegno alle famiglie.

  • Dal 30/11/1988 al 30/06/1993: assistenza domiciliare a un nucleo,composto da 6 minori;
  • Dal 15/06/1994 al 15/06/1997: assistenza domiciliare a 5 nuclei familiari con 5 operatori ed una psicologa coordinatrice;
  • Dal 01/01/2004 al 30/06/2005: assistenza domiciliare a 5 nuclei familiari con 5 operatori ed una psicologa coordinatrice;

  Centro di interesse per la prevenzione del disagio minorile ed iniziative estive (LEGGE 216):

  • Luglio-settembre 1986: animazione sociale per minori nel quartiere S. Pasquale;
  • Giugno-dicembre 1988: centro di interesse per 30 minori;
  • Gennaio-aprile 1989: centro di interesse per volontariato;
  • Luglio-settembre 1990: progetto infanzia per oltre 300 minori;
  • Luglio-settembre 1991: progetto “Estate in Città”;
  • Ottobre ’91-luglio ’92: centro di interesse con periodi di volontariato;
  • Luglio-agosto 1992: progetto “Estate in città” per oltre 300 minori;
  • Marzo-dicembre 1993: centro per minori;
  • Luglio-agosto 1993: progetto “Estate in città” per 300 minori;
  • Gennaio-maggio 1994: centro minori;

  • Giugno ’94-giugno ’97: gestione centri di interesse per 30 minori;
  • Giugno ’94-giugno ’97: attività sportiva-ricreativa per 50 adolescenti;
  • Giugno ’94-giugno ’97: progetto “Estate in città” per 300 minori;
  • Giugno 2004: Progetto “estate in città 2004” per 500 ragazzi/e;

 Attività varie(LEGGE 309) prevenzione disagio  giovanile:

  • Settembre ’95-settembre ’96: centro sociale per preadolescenti e adolescenti(11-18 anni);
  • Settembre ’95-settembre ’96: progetto “Corriamo insieme nei quartieri” con 100 partecipanti;
  • Settembre ’95-settembre ’96: corso di fotografia; ü Anno 1998: gestione di n. 3 laboratori artigianali di cucito, ceramica e pasticceria per circa 50 adolescenti;
  • Febbraio-dicembre 1999: gestione centro di interesse per 30 minori con 5 operatori volontari ed una psicologa coordinatrice;
  • Giugno ’04-agosto ’04: campo estivo per ragazzi disagiati nelle ore pomeridiane.
  • Anno 2003-2004: realizzazione del laboratorio di arte bianca, affidato dal Comune di Altamura presso il “Panettiere di Altamura”.

Indagine sociale:

sono state realizzate dalla cooperativa n. 2 indagini sociali sull’evasione scolastica nel territorio Altamurano.

Comunità per minori:

dal gennaio 1997 “Progetto Uomo” gestisce una comunità educativa per minori (art. 48) chiamata “Aurora”.

Centro socio-educativo (legge285/97):

centro di interesse per sostenere nel complesso percorso di apprendimento scolastico alunni/e ragazzi/e dai 6 ai 14 anni, multiproblematici appartenenti a nuclei emarginati socio-culturalmente.

Manifestazione podistica a tappe:

Anno 2004 “Corriamo insieme nei quartieri al Centro Storico” per ragazzi e ragazze a rischio devianza.

Laboratorio teatrale:

  • Anno 2010 – Preparazione dello spettacolo teatrale “Sulle orme di Francesco”, realizzato insieme alla parrocchia del Sacro Cuore, e rappresentato in diverse località della Puglia e della Basilicata.
  • Anno 2017 – Spettacolo teatrale: in collaborazione con il gruppo “Life”,  presso il maggiore teatro cittadino, con la  partecipazione dei ragazzi ospitati    nella comunità educativa “Aurora” in veste di collaboratori e di attori. La rappresentazione ha richiesto più di un anno di preparazione.

Corso di disegno e pittura:

Dal 2013 organizza un corso di disegno per i ragazzi stranieri della nostra comunità, aperto anche agli ospiti delle altre strutture e agli stranieri che vivono sul territorio.  L’intento è soprattutto quello della socializzazione ed integrazione.

Federicus:

Dal 2014 partecipa alla rievocazione storica cittadina “Federicus” impersonando, con i minori stranieri ospitati presso la struttura, i saraceni addetti alla sicurezza di Bianca Lancia, moglie dell’Imperatore Federico II di Svevia.

Gestione in rete del Centro Interculturale del Comune di Altamura

Nell’anno 2011/2012 la cooperativa, in rete con le altre associazioni e cooperative del territorio altamurano, gestisce il “Centro Interculturale e sportello per l’integrazione socioculturale degli immigrati” (art. 108 del Regolamento Regionale nr.4/2007).

Sua finalità è quella di essere “luogo” di accoglienza per  l’orientamento dove tessere non solo relazioni ma      promuovere e coltivare rapporti, far interagire mondi e culture diverse nel rispetto di ciascuna, fornire informazioni ed orientamento circa determinati bisogni, fornire appropriati servizi di accompagnamento alle pratiche sanitarie e legali, all’inserimento lavorativo e ad iniziative ricreative e sportive del territorio.

Progetto “Vivere l’Indipendenza”

La cooperativa Progetto uomo è vincitrice in R.t.s del P.O.

PUGLIA-F.S.E. 2007/2013 ASSE III-INCLUSIONE SOCIALE Avv. N.06/2011 “Progetti innovativi integrati per l’inclusione sociale di soggetti svantaggiati”.

Nello specifico il progetto, della durata di 13 mesi, è   rivolto a 15 minori in età lavorativa, in situazioni di difficoltà familiare ed a rischio di esclusione socio-lavorativa, con particolare riferimento a giovani appartenenti alle minoranze nazionali, collocati o in fase di dimissione dalle strutture di accoglienza del territorio altamurano. La finalità del progetto è stata quella di innalzare, attraverso i corsi  formativi, educativi, di orientamento e, in fase finale con la realizzazione della work-experience, una forte inclusione sociale che ha consentito, ai giovani destinatari,  di riconoscere le loro potenzialità e i loro limiti, di acquisire una maggiore consapevolezza e fiducia in loro stessi, di iniziare una ricerca attiva del lavoro. Il progetto è riuscito nella realizzazione di 5 assunzioni rispetto alle 3 previste.